Enervit sport global

Or select your country for local contents

czech rep.

holland

poland

portugal

spain

south africa

sweden

Seleziona paese: italiano
Shop shopping.png
Home / News / La sfida nel catino della velocità di Dobbiaco.
 
12 Gennaio 2017

LA SFIDA NEL CATINO DELLA VELOCITÀ DI DOBBIACO.

 
Federico Pellegrino ritroverà tutti gli sprinter nella gara più veloce della Coppa del Mondo.

La sprint per gli sprinter puri. Che tutti quanti gli uomini veloci del circus della Coppa del Mondo hanno potuto preparare a puntino. A Dobbiaco, sabato 14, Federico Pellegrino troverà pane per i suoi denti. Nel catino della Nordic Arena di Dobbiaco Pelle è stato il più bravo di tutti già una volta e quest'anno, dopo la vittoria del 2016, vuole tornare lassù, più in alto di tutti. “Sto bene. E' una gara che aspetto e nella quale non vedo l'ora di potermi misurare. L'ultima volta che ci siamo ritrovati tutti noi sprinter era Davos (chiuse al 7° posto, ndr) e ho voglia di mettermi in gioco dopo il secondo posto di Val Mustair. Ci ho dato dentro in queste tre settimane e ho lavorato tanto per cercare la brillantezza e la velocità. E il mio cambio di ritmo”. La pista di Dobbiaco presenta una discesa finale nella quale sarà fondamentale avere sci veloci. “I materiali potranno fare la differenza così come l'anno scorso – dice Federico – e lo potrà fare anche la pista. Perché è una delle più corte della Coppa del Mondo e conterà più che altrove la velocità pura. Nel rettifilo di arrivo, poi, si raggiunge una punta molto elevata. Con il passare delle batterie verrà fuori anche la resistenza ma la velocità, qui, è molto importante soprattutto per il passaggio dei primi turni. Cercherò di partire bene già dalla qualifica, puntando ad un buon tempo per far capire ai miei avversari che ci sono. Poi, passo dopo passo, andrò avanti. Mi sono rivisto e studiato bene la gara dello scorso anno. Sono pronto”. Federico sarà in gara anche domenica nella team sprint insieme al compagno Dietmar Noeckler, con il quale vinse il bronzo ai mondiali di Falun 2015 e la tappa di Coppa del Mondo di Planica 2016.

Fonte: EKIPE Sport Service – Ufficio Stampa per Federico Pellegrino

 

◄ Torna indietro ▲ Torna su

 

mondo enervit

Enervit Corporate Enervit Gymline Muscle Enerzona Enervit Protein Nientemeno Enervit Break